Politica / Politica

Commenta Stampa

Da scegliere la data della prima udienza.

Mediaset, si attende assegnazione nuovo processo appello


Mediaset, si attende assegnazione nuovo processo appello
05/09/2013, 14:02

MILANO - Nel giro di qualche giorno, già la prossima settimana, Silvio Berlusconi conoscerà la sezione della Corte D'Appello di Milano che dovrà occuparsi del processo d'appello-bis a suo carico nell'ambito del processo Mediaset per i diritti televisivi. Sono arrivate ieri dalla Cassazione a Milano, tramite posta, le motivazioni del verdetto con cui il Cavaliere è stato condannato a quattro anni di carcere e cinque d'interdizione. Già nelle prossime ore, gli impiegati della Cancelleria Informatica del Tribunale milanese registreranno il nuovo capitolo giudiziario per Berlusconi, iscrivendolo con un numero nei terminali. Intanto, si attende il magistrato delegato dalla Corte d'Appello in sezione feriale, Rosario Spina, che assegnerà il fascicolo probabilmente alla terza sezione penale d'Appello, presieduta dal giudice Arturo Soprano. Il giudice procederà all'individuazione del collegio dei tre giudici a cui verrà assegnato il giudizio per rideterminare la pena accessoria a carico dell'ex premier e fissare la data della prima udienza. Quest'ultima si terrà non prima del 16 settembre, che segna la fine delle "vacanze" della giustizia.

Commenta Stampa
di Armando Brianese
Riproduzione riservata ©