Politica / Politica

Commenta Stampa

Mezzogiorno, Amendola (PD): "finalmente un governo che pensa al SUD"


Mezzogiorno, Amendola (PD): 'finalmente un governo che pensa al SUD'
31/01/2012, 16:01

"Finalmente un governo che ha tra le sue priorita' il Mezzogiorno. Dopo le promesse di Berlusconi e i fantomatici Piani per il Sud di Tremonti, ora si e' passati ai fatti" a dichiararlo e' Enzo Amendola, segretario regionale del Pd Campania.

"Il ministro Fabrizio Barca, e il premier Mario Monti hanno ribadito in piu' occasioni che solo dando nuovo slancio all'economia e alla crescita del Sud il Paese puo' reagire ed uscire dalla crisi. Il Pd pensa che questo si possa fare solo con nuove politiche di coesione' territoriale e dando sostegno all'occupazione e alle imprese in difficolta'", continua Amendola.

"Proprio dal vertice di Bruxelles, svoltosi ieri, arriva una notizia positiva per il Mezzogiorno con lo sblocco di ulteriori 8miliardi di euro per lo sviluppo e la crescita", spiega Amendola che conclude: "E'
fondamentale che, oltre ai condivisibili programmi e provvedimenti gia'
annunciati dal ministro Barca, ci siano politiche che diano nuovo respiro all'economica meridionale. Per questo accolgo con favore la proposta di Sergio D'Antoni, responsabile Pd dell'organizzazione e delle politiche sul territorio, che presentera' una mozione per destinare 2miliardi della dote europea sul ripristino del credito d'imposta per gli investimenti produttivi al Sud", conclude Amendola.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©