Politica / Politica

Commenta Stampa

Correrà per conto dei Pensionati Italiani

Michele Misseri candidato al parlamento nel 2013


Michele Misseri candidato al parlamento nel 2013
07/01/2013, 16:42

TARANTO - Michele Misseri, il contadino di Avetrana accusato e sotto processo per l'omicidio della nipote Sarah Scazzi, sarà candidato alle prossime elezioni del febbraio 2013. L'hanno comunicato oggi i Pensionati italiani, specificando che correrà all'interno della circoscrizione XXI, cioè la Puglia. 
Per quanto sotto processo, la candidatura del contadino di Avetrana è assolutamente possibile: bisogna essere incensurati per candidarsi e Misseri lo è. Sotto processo ma incensurato.  
Tuttavia, per chi teme un assassino in Parlamento, bisogna tener presente che la scelta appare solo un modo per farsi pubblicità: per i Pensionati Italiani sarà grasso che cola riuscire a far eleggere un rappresentante o due in tutta Italia. Le possibilità che quell'uno possa essere proprio Misseri sono talmente piccole, da essere vicine allo zero. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©