Politica / Parlamento

Commenta Stampa

MILLE GAZEBO PER COSTRUIRE IL PDL CAMPANO


MILLE GAZEBO PER COSTRUIRE IL PDL CAMPANO
15/12/2008, 08:12

 

Un successo che è andato al di là delle più rosee aspettative, che premia l’impegno e lo spirito di sacrificio di centinaia di giovani e meno giovani, che consenso dopo consenso stanno costruendo il partito del Popolo della Libertà della Campania”. Lo afferma il coordinatore regionale di Forza Italia, Nicola Cosentino, commentando i dati di affluenza ai 1.214 gazebo, presso i quali si vota per scegliere i delegati campani al primo congresso nazionale del Popolo della Libertà.
            “Da questa eccezionale prova di coesione, che siamo certi si replicherà anche nella giornata di domani e nel prossimo fine settimana – aggiunge il parlamentare -, nascerà il nuovo partito anche in Campania. Un partito forte e radicato sul territorio, come lo è stata fino ad oggi Forza Italia”.
Un partito in linea con le aspettative di chi, oggi, in Campania, a giusta ragione si ritiene vittima del bassolinismo e delle inefficienze della malapolitica di sinistra, che dopo aver distrutto l’immagine della regione, è alla disperata ricerca di una nuova verginità. Questa volta, però, il gioco è finito e anche per la sinistra è arrivato il momento di mettere le carte in tavola e confrontarsi con i fatti. Quegli stessi fatti che – conclude Cosentino -condannano, senza possibilità d’appello i governi Iervolino e Bassolino”.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©