Politica / Napoli

Commenta Stampa

Migliaia di LSU a rischio disoccupazione

"Milleproroghe": il commento del presidente ANCI Enzo Cuomo


.

'Milleproroghe': il commento del presidente ANCI Enzo Cuomo
28/01/2012, 14:01

Migliaia di persone che rischiano di restare senza lavoro. Il decreto milleproroghe potrebbe bloccare gli stipendi di circa tremila lavoratori LSU, che lavorano per le amministrazioni comunali della provincia di Napoli. Così scendono sul piede di guerra tantissimi dipendenti che fino ad ora erano titolati da contratto a tempo indeterminato, al cui fianco si schiera il presidente dell'ANCI Campania, Vincenzo Cuomo: "Con l'entrata in vigore della legge 111 - ha spiegato Cuomo alla Julie - arriva l'obbligo per i Comuni di ridurre del 50% i contrtti a tempo determinato. Tra questi rientrano anche gli ex LSU, che sono stati assunti con un contratto triennale, alla cui scadenza sarebbero stati inquadrati a tempo indeterminato. Nonostante gli sforzi della Regione Campania, però, con questo decreto le carte in tavola cambiano e migliaia di persone rischiano di restare senza lavoro".

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©