Politica / Napoli

Commenta Stampa

Mimmo Falco interviene sulla valorizzazione dei beni culturali


Mimmo Falco interviene sulla valorizzazione dei beni culturali
08/02/2013, 12:01

I nostri beni artistici e archeologici sono il volano per la diffusione culturale in tutto il mondo. Mimmo Falco, candidato alla Camera per il PDL, interviene sulla valorizzazione dei beni culturali e in linea con quanto affermato dal suo partito afferma che «non bisogna disperdere le risorse previste per questo importante settore e indirizzarle verso centri e progetti di eccellenza».

Accanto alla salvaguardia di siti importantissimi come Pompei occorre porre attenzione anche a tutte le altre realtà come ad esempio quelle dell’hinterland partenopeo con il Villaggio Preistorico di Nola che è stato ritrovato al confine tra i comuni di Nola e Saviano, sepolto dall'eruzione del Vesuvio. «È bene porre attenzione a questi importanti reperti a cui deve essere data la giusta cura e la giusta valorizzazione al fine di incrementare la promozione turistica del territorio». Un patrimonio culturale così vasto rappresenta uno dei punti cardine da cui partire per il rilancio economico della nazione e del meridione in particolare, coinvolgendo anche i privati che possono e debbono essere associati in questo ruolo di tutela e promozione del patrimonio.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©