Politica / Politica

Commenta Stampa

Riqualificare la capitale della zona sud dell'Europa

Mimmo Falco propone Napoli porto franco europeo della zona sud dell'Europa


Mimmo Falco propone Napoli porto franco europeo della zona sud dell'Europa
13/02/2013, 14:09

Incontrando una delegazione di imprenditori del settore shipping, Mimmo Falco, candidato alla Camera per il PDL, interviene sulla zona franca del Porto di Napoli.

«Napoli come porto franco europeo, collegato ad un centro fieristico del Mediterraneo,  luogo di esposizione delle imprese e dei prodotti del Mezzogiorno con tutti i servizi connessi:  questa è una delle priorità - ha detto Mimmo Falco - che mi vedono impegnato con il mio partito per il prossimo governo per realizzare grandi infrastrutture, quale volano produttivo per la città partenopea. Da sempre Napoli è un porto franco, capitale dei traffici commerciali nel Mediterraneo e questo ruolo naturale, che la contraddistingue, dobbiamo restituirlo alla città ed alla Campania soprattutto nel momento in cui si intensificano e crescono i commerci internazionali per effetto della globalizzazione dei mercati». 

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©