Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Bocchino: "Sprechi inutili"

Ministeri al nord, Napolitano invia una lettera a Berlusconi

Il Capo dello Stato esprime preoccupazione per il progetto

Ministeri al nord, Napolitano invia una lettera a Berlusconi
26/07/2011, 20:07

ROMA - Il Presidente della Repubblica Napolitano ha inviato a Berlusconi una lettera in cui ha dichiarato di sentirsi preoccupato per la discussione sullo spostamento di alcuni ministeri al Nord. Immediata la reazione del vicepresidente di Futuro e Libertà Italo Bocchino. "Il Presidente Napolitano, con i suoi rilievi e la sua preoccupazione, esprime lo sdegno dell'intera nazione per l'autentica pagliacciata dell'apertura delle sedi ministeriali a Monza", ha dichiarato. Italo Bocchino inoltre ha aggiunto che "mentre si chiedono sacrifici agli italiani, la politica dovrebbe dare l'esempio riducendo ministeri, poltrone e costi e la decisione di aprire nuove sedi a cui seguiranno altri doppioni in giro per l'Italia umilia quegli italiani chiamati a tirare la cinghia per pagare sprechi inutili". Secondo il vicepresidente di Futuro e Libertà si tratta di un attacco a quella coesione nazionale che dovrebbe essere un obiettivo primario del governo. Anche il sindaco di Roma Gianni Alemanno ha replicato agli attacchi rivolti a lui da Bossi. "Ogni insulto di Bossi è una medaglia che mi attacco sulla giacca", ha affermato.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©