Politica / Parlamento

Commenta Stampa

MINISTERO PER LA "SEMPLIFICAZIONE" A ROBERTO CALDEROLI


MINISTERO PER LA 'SEMPLIFICAZIONE' A ROBERTO CALDEROLI
06/05/2008, 16:05

La Lega nel nuovo governo avrà 4 ministri (2 con portafoglio e 2 senza) ed un viceministro.
Lo ha detto l' esponenete leghista Roberto Calderoli conversando con i giornalisti a Montecitorio, aggiungendo che anche lui sarà della squadra "con un ministero a sorpresa".
"Abbiamo chiuso l'accordo per 2 ministri con portafoglio, due senza ed un viceministro. Per me ci sarà un ministero a sorpresa", ha detto Calderoli.
L'esponente leghista ha poi aggiunto, su insistenza dei cronisti, che il suo dicastero sarà per esigenze di semplificazione. Secondo le indiscrezioni circolate in queste ore i due ministeri con portafoglio dovrebbero essere gli Interni per Roberto Maroni e le Politiche agricole per Luca Zaia; Umberto Bossi dovrebbe andare alle Riforme, Calderoli a questo nuovo ministero senza portafoglio; il vice ministro dovrebbe essere Roberto Castelli alle Infrastrutture.

Commenta Stampa
di Serena Grassia
Riproduzione riservata ©

Correlati

17/04/2008, 12:04

AL VIA IL TOTOMINISTRI