Politica / Politica

Commenta Stampa

Mobilità Sicon, De Vita (Ugl) “Solo l’unità sindacale può salvare questi lavoratori”


Mobilità Sicon, De Vita (Ugl) “Solo l’unità sindacale può salvare questi lavoratori”
11/10/2011, 17:10

Marcianise - Si è concluso questo pomeriggio il primo incontro tra la Sicon e le rappresentanze provinciali delle organizzazioni sindacali, resosi necessario per effettuare, secondo legislazione, l’esame congiunto delle attività aziendali. Vista la necessità di approfondire con maggior accuratezza quanto discusso le parti hanno convenuto di comune accordo a fissare un nuovo appuntamento per fine mese. “Siamo preoccupati per la sorte dei lavoratori” ha commentato a margine dell’incontro Ciro De Vita (Ugl Caserta) “L’azienda ci ha comunicato la necessità di dover cessare le attività poiché chi acquistava le produzioni di semilavorato ha deciso di rifornirsi in maniera diversa.
Nel ribadire che la Ugl resta aperta ad ogni soluzione necessaria a salvaguardare i livelli occupazionali “ha proseguito il sindacalista “auspico l’unità di tutte le forze sociali così da poter ricercare soluzioni quanto più condivise. Stigmatizzo pertanto l’atteggiamento di chi quest’oggi ha preteso tavoli separati. L’appello che rivolgo alla multinazionale che acquistava le produzioni Sicon è quello di assorbire questi lavoratori e di farlo nella maniera più trasparente possibile”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©