Politica / Regione

Commenta Stampa

Monsurrò (ANRC) plaude all’azione delle Camere di Commercio della Campania e del Lazio


Monsurrò (ANRC) plaude all’azione delle Camere di Commercio della Campania e del Lazio
29/10/2011, 10:10

Baia, 28 Ottobre – In occasione dell’incontro interregionale tra le Camere di Commercio della Campania e del Lazio per la sottoscrizione del protocollo d’Intesa che verte sul tema: “Misure di sostegno all’Industria nautica nel Lazio e in Campania”, che si è tenuto a Baia nell’ambito della manifestazione nautica “Navigare”, organizzata dalla ANRC, il presidente Marco Monsurrò ha dichiarato:

“In un contesto odierno di libera e veloce circolazione delle immagini ed informazioni, una manifestazione fieristica, che rappresenta il luogo naturale di incontro fra domanda ed offerta, dovrebbe avere un accesso facile e libero per i visitatori ed economicamente sostenibile per gli espositori – afferma Marco Monsurrò -. Il tutto per riuscire a tenere il passo nei confronti degli altri mezzi di promozione commerciale come internet. A tal fine, il supporto delle istituzioni diventa fondamentale, per finanziare e sostenere la promozione commerciale delle imprese, sopratutto in una situazione di discontinuità economica che prospetta nuovi scenari ed equilibri”.



L’intesa tra istituzioni enti, associazioni ed organizzatori di fiere è ad un passo dal divenire fronte comune di interesse per coniugare, nel miglior modo possibile, interessi pubblici e privati



“Gli eventi fieristici sono un patrimonio importante ed inalienabile per i territori e per le imprese e come tali andrebbero supportati e stimolati, nelle consapevolezza che sono portatori di interessi non privatizzabili, e mi riferisco al’indotto turistico ed economico. Ci auguriamo che il protocollo d’intesa fra le diverse Camere di Commercio del Lazio e della Campania, che oggi sarà siglato a Baia, possa portare alla costituzione di un vero “sistema fieristico” dell’Italia centro-meridionale, in cui le imprese possano efficacemente pianificare la propria presenza espositiva ed aumentare l’efficacia commerciale”.



Monsurrò, poi ha ringraziato le istituzioni per il supporto ricevuto per favorire la formula innovativa ed il trasferimento di Navigare



“Da parte nostra, come ANRC, continueremo a portare avanti l’idea vincente di Navigare, una manifestazione organizzata dagli operatori per gli operatori, contando sull’indispensabile supporto delle Istituzione, supporto che ci è stato dimostrato durante questa 24° edizione”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©