Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Contrari solo Pd e Idv, a favore tutti gli altri

Montecitorio blocca i lavori: salta mozione di sfiducia per Bondi


Montecitorio blocca i lavori: salta mozione di sfiducia per Bondi
01/12/2010, 15:12

ROMA - Nuovo stop alla Camera dei Deputati: altri 15 giorni di "dolce far niente" o quasi per i parlamentari. Infatti la conferenza dei capigruppo ha accolto l'istanza presentata dal Pdl di rinviare l'esame di qualsiasi argomento a dopo la discussione sulla mozione di sfiducia sul governo Berlusconi, cioè dopo il 14 dicembre. A favore hanno votato anche Lega e Fli, contro solo il Pd e l'Italia dei Valori.
La mossa è stata furba, perchè, dopo diversi rinvii, è stato di fatto cancellato l'esame della mozione di sfiducia personale contro il Ministro dei Beni Culturali Sandro Bondi. Infatti, non verrà discussa prima del 14; e non è escluso che verrà considerata unificata alla mozione di sfiducia all'intero governo. Ma anche se così non fosse, se ne discuterebbe solo sotto Natale. Quindi decisamente tardi.
Resta confermata l'ambiguità di Fli, che promette di votare contro il governo Berlusconi, ma poi continua a votare sempre con la maggioranza.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©