Politica / Napoli

Commenta Stampa

Il professore visita la casa di Tonia e poi scappa via

Monti a Napoli di sfuggita


.

Monti a Napoli di sfuggita
01/02/2013, 13:13

NAPOLI  Con soli 30 minuti di ritardo, si fa per dire, è giunto a Napoli il premier Mario Monti. Un’agenda fitta di appuntamenti quella del professore che ha iniziato il suo giro incontrando il cardinale di Napoli Crescenzio Sepe con il quale ha visitato la Casa di Tonia, la struttura fortemente voluta dall'arcivescovo che accoglie donne disagiate e ragazze madri. La tappa campana di Monti si è chiusa con la visita al Cis di Nola dove il professore ha incontrato i candidati campani della lista civica che porta il suo nome.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©