Politica / Politica

Commenta Stampa

L'ingresso del Premier

Monti a Rimini: "Vicina l'uscita dalla crisi"

Convegno di Comunione e Liberazione

Monti a Rimini: 'Vicina l'uscita dalla crisi'
19/08/2012, 17:15

RIMINI - Applausi scroscianti e convinti. Così il presidente del Consiglio Mario Monti è stato accolto al suo ingresso nell'auditorium che ospita il convegno di Comunione e Liberazione, dove tra pochi minuti parteciperà a un dibattito sui giovani e la crescita economica. Il premier scortato da un cordone di ragazzi in maglia rossa dell'organizzazione e circondato dagli addetti alla sicurezza.

L'IMPEGNO''Lavoro quotidianamente per far fronte alla crisi. Ma siamo veramente in crisi? Un anno fa lo pensavamo di meno e forse lo eravamo di più. Io vedo avvicinarsi il momento in cui si esce, siamo piuttoso in una fase in cui ci si e' rimboccati le maniche''. Questo l'impegno del presidente del Consiglio, Mario Monti, che poi conclude: "Crisi sarebbe stato lasciare andare avanti le cose senza modificarle. Ma così non è stato"
 
IL MIRACOLO - Monti continua parlando dell'impegno delle forze politiche italiane: ''Vedo ogni giorno il miracolo di tre forze politiche che avevano dedicato le proprie forze a combattersi, e dunque non era facile prevedere che avrebbero avuto un soprassalto di responsabilità, e che sarebbe stato possibile ricondurle a prendere decisioni che erano state rinviate per anni''.

NAPOLITANO - ''Le testimonianze e le esperienze che verranno presentate sottolineano giustamente la necessità di dare fiducia allo spirito di iniziativa, alle competenze e all'impegno dei giovani''. Così il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, nel messaggio inviato per la XXXIII edizione del Meeting per l'amicicia tra i popoli di Cl.  ''Il tema prescelto 'La natura dell'uomo è rapporto con l'infinito' rivela con immediatezza l'aspirazione ad interpretare e a promuovere l'impegno nella società alla luce dei più alti riferimenti spirituali e dei valori fondamentali della giustizia, della tolleranza e della partecipazione''.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©