Politica / Politica

Commenta Stampa

Oltre 91 milioni di euro che derivano da risparmi politica

Monti firma decreto ripartizione fondi zone terremotate


Monti firma decreto ripartizione fondi zone terremotate
16/10/2012, 16:46

ROMA – Firmato, dal premier Mario Monti, il decreto per la ripartizione dei fondi destinati alla ricostruzione dei terremoti  di Emilia-Romagna, Lombardia, Veneto, Umbria e Abruzzo.  A riferirlo una nota del governo: l’ammontare delle risorse di oltre 91 milioni di euro, specifica la nota, derivano dai risparmi sui contributi in favore dei partiti e dei movimenti politici.  

In particolare sono interessati dal provvedimento i comuni colpiti dal terremoto nelle province di Bologna, Modena, Ferrara, Mantova, Reggio Emilia e Rovigo il 20 e 29 maggio 2012 a cui sono destinati oltre 61 milioni di euro. 

Ai  comuni dell'Umbria, interessati a dal  sisma del 15 dicembre 2009, saranno destinati 20 milioni di euro. Mentre per  gli eventi simici che hanno interessato la provincia dell'Aquila e gli altri comuni saranno  destinati 10 milioni di euro.

Il decreto sarà a breve pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©