Politica / Regione

Commenta Stampa

Morcone: "nessun patto con liste inquinate"


Morcone: 'nessun patto con liste inquinate'
19/04/2011, 11:04

"Il candidato del PDL Lettieri insegue affannosamente e per pura propaganda temi che non gli appartengono, imbeccato da professionisti della comunicazione, arrivando buon ultimo a parlare di legalità e trasparenza. Il Pd e le liste che mi sostengono hanno rispettato un codice etico che avevo sperato fosse accolto anche da lui, cosa che non ha fatto".
Lo ha dichiarato il candidato a sindaco di Napoli per il centrosinistra, Mario Morcone, commentando le dichiarazioni di Lettieri.

"Il candidato di Cosentino non ha neanche rispettato il documento proposto dalla Fondazione che porta il nome di Maurizio Valenzi e meno che mai il documento ufficiale della commissione Antimafia presieduta da Giuseppe Pisanu - conclude Morcone -. D'altronde le difficoltà di Lettieri sono tali da aver messo in moto una becera corsa al trasversalismo, nel tentativo di raccattare consensi tra coloro che rappresentano il lato peggiore della continuità".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©