Politica / Regione

Commenta Stampa

Morte di Fausto Corace: «Un vero Socialista, un grande galantuomo»


Morte di Fausto Corace: «Un vero Socialista, un grande galantuomo»
04/11/2013, 13:35

NAPOLI - I Consiglieri Regionali del Gruppo Consiliare del Pse in Regione Campania, Gennaro Oliviero, Gennaro Mucciolo e Corrado Gabriele, esprimono il proprio dolore per la morte del caro segretario regionale del PSI, Fausto Corace.
Già direttore generale del Ctp negli anni ’90, è stato giovane assessore all'urbanistica nella giunta Valenzi e poi Consigliere regionale della Campania dal 2000 al 2010. Lega il suo nome, tra l'altro, alla norma che ha introdotto la doppia preferenza di genere nella legge elettorale campana.
“Oggi salutiamo un grande compagno, un socialista autentico, attento osservatore della Politica e della sua dimensione istituzionale.
Intenso e innovativo è stato il suo contributo all’interno dell’Assemblea regionale.
Oggi piangiamo un galantuomo della politica, uomo tenace e coerente, dotato di un grande spirito riformatore.
A Fausto dobbiamo riconoscere un contributo di immensa civiltà politica, il grande amore per la sua Città, tenendo vivo e acceso, con temerario coraggio, il lume del vero riformismo per l'intera sinistra, dando un significativo contributo a quel rapporto cultura-politica così essenziale per coloro che vogliano avere degli orizzonti di lungo periodo.
Grazie caro Fausto.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©