Politica / Regione

Commenta Stampa

L'onorevole interviene telefonicamente alla Julie

Mussolini, Sì alla fiducia dopo solidarietà del Pdl


.

Mussolini, Sì alla fiducia dopo solidarietà del Pdl
24/11/2010, 13:11

NAPOLI - Alessandra Mussolini taglia la testa al toro e smorza la querelle: voterà sì alla fiducia al Governo. Anche se inizialmente si era detta contraria, ha cambiato idea in seguito alla solidarietà avuta dai vertici campani del Pdl. Raggiunta telefonicamente da JulieNews.it, la Mussolini racconta i motivi che l'hanno portata a prendere una posizione così drastica verso il Governo ed i motivi che l'hanno fatta tornare sui propri passi. "E' stato merito Cosentino, - dice, - che l'ha avvicinata nella buvette di Montecitorio portandole la fiducia di tutti i parlamentari Pdl della Campania". Una decisione suggellata da un "bacio politico" sulla bocca.

Alla domanda se un gesto del genere possa rappresentare una presa di distanza del Popolo delle Libertà dal ministro Carfagna, la Mussolini spiega: "E' una presa di distanza contro un'offesa che tutti hanno trovato inappropriata".
Il riferimento, chiaramente, è a quel "vajassa" con la quale la Carfagna aveva appellato la Mussolini, durante l'acceso "scambio di opinioni" scoppiato dopo che la napoletana aveva denunciato l'asse di ferro che lega la salernitana ad Italo Bocchino, mettendo in guardia Berlusconi in vista delle emigrazioni verso il nuovo schieramento di Futuro e Libertà per l'Italia.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©