Politica / Regione

Commenta Stampa

Napoli - Roma: una grande area metropolitana per lo sviluppo


Napoli - Roma: una grande area metropolitana per lo sviluppo
07/12/2009, 14:12


NAPOLI - Napoli e Roma sono due grandi realtà urbane e sono complementari e funzionali ad un unico ed omogeneo progetto di sviluppo. Come avviene in altre realtà europee anche queste due città italiane possono essere immaginate come protagoniste di un unico programma di crescita in virtù della loro vicinanza geografica e soprattutto della grande potenzialità che hanno di dar vita ad una grande Area metropolitana. Anche grazie ai nuovi collegamenti, a cominciare dall’Alta velocità, Roma e Napoli hanno ulteriormente abbreviato la loro distanza ed hanno un destino comune se si pensa tanto alle sfide della globalizzazione dei mercati quanto alle opportunità offerte dall’UE.
La Capitale d’Italia e la Capitale naturale del Mediterraneo devono essere viste in una nuova concezione con la quale immaginare l’integrazione dei servizi e la nascita di un unico grande progetto di sviluppo economico ed urbanistico.

Programma:
Ore 17:00 Tavola rotonda
Punti di forza per un progetto di macro area

Lino Ferrara, Presidente Nauticsud
Giorgio Fiore, Presidente Regionale Confindustria
Massimo Lo Cicero, Economista
Aldo Loris Rossi, Urbanista
Ottavio Lucarelli, Giornalista
Maurizio Maddaloni, Vice Presidente Confcommercio
Guido Trombetti, Rettore Università Federico II
Coordina: Luigi Rispoli, Presidente Consiglio Provinciale Napoli

Ore 18:30 Tavola rotonda
Scelte strategiche per il governo del territorio

Mario Landolfi, Parlamentare
Luigi Nicolais, Parlamentare
Crescenzio Rivellini, Europarlamentare
Marcello Taglialatela, Parlamentare
Antonello Velardi, giornalista
Coordina: Luciano Schifone, Consigliere Comunale Napoli

Conclusioni
Gianni Alemanno, Sindaco di Roma
Luigi Cesaro, Presidente Provincia Napoli
Rosa Russo Iervolino, Sindaco di Napoli
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©