Politica / Napoli

Commenta Stampa

Napoli, convegno su scomparsa Almirante

“Valore Politica a 25 anni da scomparsa di Giorgio Almirante

Napoli, convegno su scomparsa Almirante
19/06/2013, 17:45

NAPOLI - “Il valore della Politica a 25 anni dalla scomparsa di Giorgio Almirante”, è il titolo del convegno organizzato dall’Associazione Altri Orizzonti, presieduta da Gianluca Cantalamessa e svoltosi presso l’Hotel Mediterraneo. Al dibattito, moderato da Gianni Russo, hanno partecipato Donna Assunta Almirante, il giornalista e scrittore Gennaro Malgieri ed il vicedirettore del TG1 Genny Sangiuliano.

Gli interventi, sono stati introdotti da Gianluca Cantalamessa che ha sottolineato “l’indispensabilità della politica intesa come unico strumento attraverso il quale i cittadini possono incidere sulla gestione della cosa pubblica.
Bisogna riportare - ha proseguito Cantalamessa - l’attenzione sulla politica da considerare come virtù e non come vizio per contrastare gli effetti negativi della malapolitica e dell’antipolitica”.

Le trasformazioni della politica nei 5 lustri trascorsi dalla scomparsa di Almirante, sono stati al centro dell’intervento di Genny Sangiuliano che si è soffermato sull’attualità del pensiero dello storico leader della destra. “Almirante – ha detto il vicedirettore del Tg1 - si era strenuamente opposto al regionalismo perché lo considerava un inutile spreco di risorse pubbliche. Oggi sarebbe stato contro questo federalismo, che serve solo ad aumentare il divario tra la parte più ricca e quella più povera del Paese”.

Principalmente basato sulle trasformazioni del linguaggio politico, l’intervento di Gennaro Malgieri che ha posto l’accento sullo stile comunicativo di Almirante. “Trascinatore del popolo in piazza, ma anche del pubblico che assisteva ai dibattiti televisivi”.

Lo scrittore ha poi proseguito il suo intervento lanciando un allarme sulla comunicazione attuale, che vede uno slittamento della propaganda politica sempre piu’ vicino ai modelli di marketing pubblicitario e dove l’ immagine, spesso costruita a tavolino, assume un’importanza fondamentale.

Applauditissima dal numeroso pubblico, Donna Assunta Almirante ha raccontato alcuni aneddoti dello scomparso leader, che ha spesso sacrificato la vita privata alla passione per la politica.

Alla serata sono intervenuti, tra gli altri, Amedeo Laboccetta, coordinatore cittadino Pdl; i consiglieri regionali Luciano Schifone e Carlo Aveta; il capogruppo alla Provincia Francesco De Giovanni ed il consigliere provinciale Enrico Flauto; il presidente della I municipalità Fabio Chiosi; l’onorevole Antonio Mazzone ed il senatore Franco Pontone.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©