Politica / Napoli

Commenta Stampa

Napoli, Di Nardo (IDV): "parlamentari napoletani parteciperanno al consiglio del 30 ottobre"


Napoli, Di Nardo (IDV): 'parlamentari napoletani parteciperanno al consiglio del 30 ottobre'
25/10/2012, 09:16

“Il decreto salva Comuni è uno schiaffo alla città di Napoli e alla sua amministrazione, bene ha fatto il sindaco De Magistris a mobilitarsi contro un provvedimento ingiusto e pericoloso. La decisione di convocare il prossimo consiglio comunale, martedì 30, in Piazza Montecitorio è un modo per rivendicare l’attenzione da parte del governo che una città come Napoli merita. Io ci sarò e invito tutti i parlamentari di Napoli e provincia a fare lo stesso”. Lo afferma il senatore Nello Di Nardo dell’Italia dei Valori. “Il governo – aggiunge – punta di fatto a commissariare i Comuni e a imporre nuove tasse i cittadini, senza preoccuparsi del clima di esasperazione già creato dalla politica del rigore e dei tagli imposta al Paese. E’ a rischio la tenuta sociale e i professori non solo fanno finta di non accorgersene ma addirittura buttano benzina sul fuoco. Il decreto va assolutamente cambiato – conclude Di Nardo –, Napoli merita fiducia e questo assurdo provvedimento è invece solo un gravissimo e inaccettabile ricatto”. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©