Politica / Napoli

Commenta Stampa

Napoli, Giunta approva delibera sulle sponsorizzazioni

Su proposta dell'Assessorato allo Sport

Napoli, Giunta approva delibera sulle sponsorizzazioni
03/07/2013, 16:42

NAPOLI - La giunta del Comune di Napoli ha approvato, nella giornata di ieri, su proposta dell'Assessorato allo Sport, una delibera con la quale si autorizzano le sponsorizzazioni dedicate alla valorizzazione degli impianti sportivi di proprietà del Comune e delle palestre dei plessi scolastici facenti capo all'Amministrazione.

Secondo quanto stabilito nel regolamento, allegato alla deliberazione, attraverso un contratto di sponsorizzazione l'amministrazione comunale offre ad un soggetto pubblico o privato (sponsor) la possibilità, attraverso la propria programmazione annuale o triennale, di pubblicizzarne il nome, il logo, i prodotti ed i propri servizi, secondo precise modalità, in cambio del pagamento di un determinato corrispettivo (sponsorizzazione finanziaria) oppure fornendo una predeterminata prestazione, diretta o indiretta, a titolo gratuito per l'amministrazione (sponsorizzazione tecnica).

Il contratto di sponsorizzazione viene formulato quando sussistono condizioni ideali come il perseguimento degli interessi pubblici e non sussistono forme di conflitto di interesse tra attività pubblica e privata; la scelta dello sponsor, secondo quanto previsto espressamente dalle legge, viene effettuata mediante la pubblicazione di avviso pubblico sul sito internet del Comune di Napoli oppure per mezzo di una procedura negoziata invitando almeno 5 soggetti alla presentazione delle offerte; l'amminstrazione ha altresì la possibilità di procedere ad un affidamento diretto per importi di sponsorizzazione inferiori ai quindicimila euro.

Nel caso in cui la sponsorizzazione sia inerente all'esecuzione di un lavoro pubblico che preveda anche la redazione del progetto, l'esecuzione dei lavori potrà aver luogo solo a seguito dell'approvazione da parte dell'amministrazione comunale del progetto definitivo.

“Sono sicura che sia lo strumento adatto per creare la giusta sinergia tra bene pubblico ed impresa privata. Avremo così – spiega l'assessore allo Sport Giuseppina Tommasielli - la possibilità di rilanciare alcuni degli impianti sportivi che oggi necessitano di manutenzione per continuare ad essere utilizzati dai nostri atleti. Inoltre l'amministrazione offre, attraverso uno strumento semplice ed efficace, la possibilità agli imprenditori napoletani e non solo, di poter contribuire in maniera concreta alla valorizzazione delle nostre strutture”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©