Politica / Napoli

Commenta Stampa

Napoli: il consiglio elegge comitato per il referendum

Si riunirà nuovamente l'11 settembre

Napoli: il consiglio elegge comitato per il referendum
07/08/2013, 16:06

NAPOLI - Alla ripresa dei lavori, presenti 25 consiglieri, il presidente Pasquino ha informato l’Aula che la Conferenza dei Capigruppo, alla presenza del vice sindaco Sodano, ha deciso che l’11 settembre il Consiglio comunale tornerà a riunirsi in seduta monotematica per esaminare la delibera di iniziativa consiliare sul contrasto al fenomeno di occupazione abusiva del patrimonio immobiliare presentata in Aula dal capogruppo di Federazione della Sinistra Amodio Grimaldi. Sulla delibera di iniziativa consiliare, il presidente Pasquino ha dato disposizione agli uffici di istruire con urgenza la pratica ed acquisire con tempestività i pareri “di rito”. Al presidente è stato poi conferito mandato di fissare una seduta precedente all’11 settembre per discutere su altre deliberazioni ed argomenti.

Si è quindi proceduto alla votazione per l’elezione dei membri del Comitato dei Garanti per il Referendum. Sono risultati eletti tutti e cinque i candidati, Carlo Alemi (27 voti),  Lucio De Giovanni (15 voti), Giancarlo Laurini (13 voti), Oronzo Caputo (1 voto) e Umberto Zito (1 voto).

All’unanimità è stata poi approvata l’inversione dell’ordine dei lavori per discutere subito della proposta della deliberazione di iniziativa consiliare a firma del consigliere Pace sull’istituzione della sala municipale di commiato presso le Municipalità. La delibera è stata approvata all’unanimità. Il consigliere Moretto ha quindi richiesto la verifica del numero legale, accertato in 13 presenti. La seduta è stata quindi sciolta.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©