Politica / Regione

Commenta Stampa

Napoli, in Comune si discutono le proposte del Comitato Economico e Sociale Europeo


.

Napoli, in Comune si discutono le proposte del Comitato Economico e Sociale Europeo
21/04/2009, 16:04

Un incontro sul tema "Un Programma per l'Europa: le proposte del Comitato Economico e Sociale dell'Ue" si è tenuto questa mattina nella Sala Giunta di Palazzo San Giacomo, promosso dall'Ufficio di presidenza del Comitato Economico e Sociale Europeo (CESE), in collaborazione con il Centro Europeo di Informazione Cultura e Cittadinanza del Comune di Napoli. Al centro del dibattito, le proposte contenute nel documento programmatico del Cese per risolvere i "problemi più urgenti e concreti dell'Europa", come ha spiegato il presidente del CESE, Mario Sepi, che ha presieduto l'incontro in assenza del sindaco Iervolino, costretta a lasciare la sala poco dopo l'inizio dei lavori per prendere parte alla terza seduta del Consiglio comunale sul bilancio. Il documento redatto dal CESE, ha puntualizzato Sepi, "prende posizione su due grandi questioni: il bisogno di un rilancio economico e sociale dell'Ue e le prossime elezioni del Parlamento europeo, con l'obiettivo di invitare le istituzioni europee, gli stati membri, le forze politiche e sociali e, di conseguenza, i cittadini ad adoperarsi affinché queste elezioni siano davvero un'opportunità di confronto su temi di respiro europeo."

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©