Politica / Parlamento

Commenta Stampa

NAPOLI, LA COMMISSIONE POLITICHE SOCIALI HA DISCUSSO SUL PAGAMENTO DEI CENTRI DI PRIMA ACCOGLIENZA E DELLE COMUNITÀ DEI MINORI


NAPOLI, LA COMMISSIONE POLITICHE SOCIALI HA DISCUSSO SUL PAGAMENTO DEI CENTRI DI PRIMA ACCOGLIENZA E DELLE COMUNITÀ DEI MINORI
15/10/2008, 15:10

In data odierna si è riunita la Commissione Politiche Sociali per affrontare la problematica relativa ai ritardi nei pagamenti nei confronti dei Centri di Prima Accoglienza e delle Comunità per i Minori.

Erano presenti : il Presidente della Commissione Francesco Moxedano , i Consiglieri Ciro Varriale, Emilio Di Marzio, Maurizio Matacena , Andrea Santoro, il Presidente della Federazione SAM Cesare Romano e Giuseppe Martorano con una rappresentanza sindacale UIL.
Il Presidente della SAM espone alcuni punti fondamentali:
-          mancati pagamenti da oltre 14 mesi;
-          mancata copertura in bilancio della previsione di spesa;
-          adeguamento della retta;
-          convenzione per i centri di accoglienza.
Il Presidente Moxedano, dopo un’ampia e proficua discussione in merito alla paventata chiusura dei Centri di Prima Accoglienza e alle problematiche esposte dal Presidente Romano, accoglie la proposta dei Consiglieri presenti , di chiedere un incontro con il Sindaco unitamente alla Federazione SAM .per affrontare e definire l’annoso problema dei mancati pagamenti.
 La Commissione, inoltre, si impegna, per il bilancio 2009 a intervenire per prevedere la spesa necessaria per i Centri di Prima Accoglienza., nonché di chiedere all’Amministrazione comunale l’ adeguamento delle rette per i Centri e le Comunità.
Il Consigliere Ciro Varriale unitamente ai Consiglieri presenti, stigmatizza l’assenza dell’Assessore Riccio su una problematica così importante, ed evidenzia la scarsa sensibilità ad affrontare insieme ad una delle articolazioni del Consiglio Comunale una discussione che riguarda centinaia di minori a rischio della nostra città.
Sconcerta, ancora di più, che non sia pervenuto alcun preavviso a tale assenza.  

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©