Politica / Napoli

Commenta Stampa

Napoli, la funicolare di Montesanto di nuovo ferma


Napoli, la funicolare di Montesanto di nuovo ferma
04/10/2012, 17:45

Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari, già presidente della circoscrizione Vomero, si fa portavoce delle numerosi proteste degli utenti che da stamattina sono stati nuovamente privati della funicolare di Montesanto, importante mezzo di trasporto su ferro, che collega il Vomero con il centro cittadino.

 

         “ L’impianto era già stato fermo per oltre due mesi – ricorda Capodanno -, dal 9 luglio fino all’11 settembre scorso per importanti lavori di manutenzione. Davvero incomprensibile come si sia potuto guastare, appiedando le migliaia di utenti che quotidianamente lo utilizzano, dopo meno di un mese dalla riapertura al pubblico “.

 

         “ Non è nota neppure la natura del guasto – continua Capodanno – dal momento che nel laconico comunicato stampa dell’ufficio stampa di Metronapoli si legge solo che l’impianto è fuori servizio per un guasto dalle 8,30 di stamattina e che resterà chiuso al pubblico fino a fine servizio. L’unica cosa certa che si evince dal comunicato è che ci sono delle parti in avaria da sostituire per la qual cosa sono al lavoro i tecnici della società “.

 

         “ Purtroppo la situazione complessiva del trasporto pubblico a Napoli e provincia fa acqua da tutte le parti – prosegue Capodanno -. I napoletani sono esasperati. Non si erano mai verificati tanti malfunzionamenti e disfunzioni in un settore vitale per la vita della città “.

 

         “ La funicolare di Montesanto trasporta quotidianamente oltre 12mila utenti, la maggior parte dei quali lavoratori e studenti – ricorda Capodanno -. Ci auguriamo che si faccia piena luce su questa vicenda e che già da domani mattina l’impianto riprenda regolarmente le sue corse “.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©