Politica / Napoli

Commenta Stampa

Napoli. L'informativa del Vice SindacoSodano su rifiuti e America's cup


Napoli. L'informativa del Vice SindacoSodano su rifiuti e America's cup
18/11/2011, 14:11

I lavori dell’Assemblea sono proseguiti con l’informativa dell’Amministrazione sulla questione rifiuti e sull’America’s cup.
Sul primo punto, il Vice Sindaco Sodano ha spiegato che lo slittamento sull’estensione della raccolta porta a porta, che avrebbero dovuto portare alla copertura, entro fine anno, di 325 mila abitanti, è stato causato dalla mancata aggiudicazione di due lotti della gara bandita da Asia per la fornitura del materiale necessario. Entro il 31 dicembre, pertanto, dovrebbero essere 240 mila i cittadini coinvolti nel programma di raccolta porta a porta, che vedrà, a partire dal 28 novembre, coinvolto anche il quartiere di Posillipo. Per ampliare ancora di più la platea della popolazione coinvolta, e arrivare alla quota di 500 mila abitanti prevista dall’accordo formalizzato con l’ex Ministro all’Ambiente Prestigiacomo, sarà necessario che il nuovo responsabile del dicastero competente eroghi il contributo di 5 milioni di euro da sommare alla quota aggiuntiva garantita dal Conai.
Nel frattempo, ha spiegato Sodano, è stata potenziata la raccolta con le isole ecologiche mobili e rinnovata l’ordinanza che riduce la diffusione di stoviglie monouso e aggrava le sanzioni amministrative per chi sversa rifiuti fuori dagli orari consentiti o in modo non corretto. Annunciato anche il potenziamento dei controlli con il ricorso agli ausiliari ambientali che affianchino i 20 agenti di polizia ambientale. Con l’estensione delle campagne di sensibilizzazione della cittadinanza previste nelle prossime settimane, ha concluso Sodano, si punta a raggiungere entro fine anno il dato del 25% di raccolta differenziata.
Annunciata anche la conclusione dell’accordo di transazione tra l’Asia e la Lavajet per la proroga del contratto, in scadenza il prossimo 31 dicembre, al 31 marzo e la probabilità di poter annunciare la prima partenza delle navi di rifiuti verso l’Olanda già la prossima settimana.
Sull’America’s cup, il Vice Sindaco ha posto l’attenzione sul grande ritorno di immagine che la città sta avendo a seguito dell’annuncio della scelta di Napoli come sede di due delle tappe della competizione velica. Molte le imprese che hanno partecipato alla gara, a dimostrazione, ha detto, della bontà del progetto. Quanto all’autorizzazione del Ministero dell’Ambiente per l’utilizzo della colmata, si è in attesa degli ulteriori accertamenti di carotaggio richiesti dallo stesso Ministero, preliminari al parere definitivo, in vista della data del 25 novembre fissata per l’aggiudicazione della gara.
Al termine dell’informativa dell’Amministrazione, è stata ritirata, su richiesta dell’Ufficio di Presidenza, la delibera di iniziativa consiliare di modifica dell’art. 37 dello Statuto del Comune.
Approvata a maggioranza, con l’astensione del consigliere Palmieri e il voto contrario del consigliere Moretto, la deliberazione di G.C. 1003/2011 di ratifica della variazione di bilancio relativa all’esercizio 2011 e conseguente variazione del Piano esecutivo di gestione. Approvate, invece, all’unanimità la deliberazione di G.C. n. 1005/2011 di ratifica per l’approvazione della ripartizione tra Comune e Provincia di Napoli del contributo statale per il finanziamento dei lavori socialmente utili dell’area napoletana e la deliberazione di G.C. n. 1041/2011 di variazione di bilancio per la fornitura di presidi speciali ad alunni diversamente abili.
Prima della trattazione del successivo punto all’ordine dei lavori, la nomina di 3 consiglieri quali membri dell’Osservatorio sul decentramento comunale, l’Assemblea ha sospeso brevemente i lavori. Alla ripresa, presenti 44 consiglieri, è stata decisa all’unanimità, su proposta del consigliere Fiola, l’inversione dell’ordine dei lavori e la discussione della deliberazione di G.C. n. 908/2011 di revisione dell’art. 16 del Regolamento edilizio relativo alla definizione e ai compiti della Commissione Edilizia.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©