Politica / Napoli

Commenta Stampa

Napoli, Lucarelli: “La creazione di una spiaggia pubblica a Napoli è da sempre un obiettivo di questa amministrazione"


Napoli, Lucarelli: “La creazione di una spiaggia pubblica a Napoli è da sempre un obiettivo di questa amministrazione'
08/08/2012, 16:17

“La creazione di una spiaggia pubblica a Napoli è da sempre un obiettivo di questa amministrazione, per questo non riusciamo a comprendere, e dispiacciono, le recenti prese di posizione del “Comitato una spiaggia per tutti”, con il quale da tempo ci stiamo confrontando, anche per mezzo del mio assessorato, condividendone le finalità di azione. Allo stesso tempo non possiamo fare a meno, come amministrazione, di condannare l'affissione abusiva dei manifesti in tutta la città: chi propone una spiaggia pubblica, difendendo il principio del bene comune, non può infatti procedere ad un comportamento simile che non fa altro che danneggiare la stessa 'cosa pubblica' e lo stesso bene comune che sostiene di voler promuovere. Vorrei ricordare, poi, che la richiesta di discussione della delibera di inizativa popolare, presentata dal Comitato al consiglio, è stata accelerata dall'amministrazione stessa: personalmente ho scritto per ottenere subito il parere tecnico, rivelatosi positivo, da parte della segreteria generale e della direzione urbanistica, attivandomi poi ad avanzare la richiesta, al presidente del Consiglio comunale e ai capigrupo, di una sua calendarizzazione d'urgenza alla prima seduta utile del primo consiglio previsto in settembre. Tutto questo su spinta diretta del sindaco che ha sempre sostenuto le ragioni per le quali si batte il Comitato”. Lo afferma in una nota l'assessore ai beni comuni e alla democrazia partecipata Albero Lucarelli.

Commenta Stampa
di Arianna Piccolo
Riproduzione riservata ©