Politica / Regione

Commenta Stampa

Napoli, Mazzoni (Ppe-Pdl): "Il voto è l'unica strada, irresponsabile chi invoca l'astensionismo"


Napoli, Mazzoni (Ppe-Pdl): 'Il voto è l'unica strada, irresponsabile chi invoca l'astensionismo'
04/05/2011, 12:05

"In questa campagna elettorale, proprio sull'onda del rifiuto della politica, si è registrata una generalizzata fuga dalle scelte di partito. Un rettore, un imprenditore, un magistrato, un prefetto: la cosiddetta società civile è scesa in campo. Gravissimo, dunque, considerare l'astensionismo come la sola risposta possibile".

Così l'On. Erminia Mazzoni, Europarlamentare Ppe-Pdl che, a margine di un incontro elettorale questo pomeriggio a Napoli, ha aggiunto: "Fulvio Tessitore si appella alla speranza che ‘i nostri concittadini non sprechino il voto e non votino secondo ideologie e interessi di parte, ma pensando al Paese e a Napoli, che non meritano questi pochi, modesti personaggi in cerca d'autore'. Un appello al non voto, che stride con la devastante quanto realistica analisi di una città ormai in ginocchio! È da irresponsabili suggerire l'astensionismo come ricetta.

Se è vero che qualcuno, come lui dice, fa (miracolosamente) scomparire i cumuli di rifiuti per farli riapparire al momento opportuno, allora non possono, i cosiddetti intellettuali, pensare di trarre (miracolosamente) dal nulla delle parole e del non voto un inaspettato salvatore della patria".

"La vera difficoltà- conclude la Presidente Mazzoni- è leggere tra accuse, blitz e risse le parole vere nelle quali credere. Siamo in tempo di elezioni, non di lezioni! E soprattutto c'e' bisogno di atti concreti. Ognuno si assuma la responsabilità di scegliere per rispondere all'inefficienza: altrimenti, saremo tutti conniventi".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©