Politica / Napoli

Commenta Stampa

Napoli, Moretto: "i conti previsionali non tornano"


Napoli, Moretto: 'i conti previsionali non tornano'
07/08/2012, 12:04

"Nei giorni scorsi, grazie alla fattiva opera delle opposizioni, primo firmatario consigliere Moretto del PDL, è passato in Consiglio Comunale un OdG approvato all'unanimità, che purtroppo ha avuto scarso rilievo sugli organi di stampa, e che poneva l'accento sulla necessità che lo stesso Consiglio Comunale, per tramite il sindaco, chiedesse allo Stato di assumersi la responsabilità di un intervento che ponesse l'Amministrazione in condizione di risanare il debito". Lo spiega una nota diffusa dallo stesso consigliere comunale del Pdl, Vincenzo Moretto. "Non una semplice elargizione di fondi, ma porre in essere interventi attuativi in campo finanziario che possano ridare decoro e dignità ad una città, che potrebbe essere volano di sviluppo per l'intero Mezzogiorno d'Italia e nel contempo riparatori di ingiustizie che Napoli ha subito nel corso degli ultimi anni. La notizia di stamattina, che Napoli avrà meno risorse dal gettito IMU, non fa che confermare le iniziative responsabili che una fattiva opposizione sta operando in Consiglio Comunale. A tutto ciò - aggiunge - si deve auspicare anche una collaborazione del sindaco de Magistris che tenga conto dei suggerimenti che vengono dal campo avverso e che la massima trasparenza regni in Consiglio Comunale. Quali sono stati gli esiti dell'incontro che de Magistris ha avuto con il Presidente della Repubblica? Perché non viene portato subito in Consiglio Comunale il rendiconto di gestione che, sembra, viste alcune dichiarazioni fatte in Consiglio, sia stato sforato di ben 5 punti, affinché il Consiglio Comunale nel prendere atto delle reali condizioni del bilancio comunale possa prendere ogni iniziativa all'unanimità, come auspicato nell'odg, condiviso da tutte le forze politiche, nei confronti del governo centrale a tutela degli interessi generali della città".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati