Politica / Napoli

Commenta Stampa

Napoli. Nasce l’Osservatorio del Lavoro


Napoli. Nasce l’Osservatorio del Lavoro
05/10/2011, 16:10

E’ stato siglato oggi, nella sala Giorgio Nugnes, il protocollo d’intesa per la costituzione dell’Osservatorio del Lavoro e delle politiche occupazionali . Erano presenti, oltre al Presidente della Commissione Lavoro Antonio Crocetta, ai vice presidenti Fulvio Frezza ed Elena Coccia ed a numerosi consiglieri comunali, il Sindaco Luigi de Magistris ed i soggetti istituzionali e sociali protagonisti dell’economia locale.
In apertura il presidente Crocetta ha ribadito che l’Osservatorio del lavoro e delle politiche occupazionali è un organo di progettualità e programmazione per le strategie formative e di immissione nel mondo del lavoro, una struttura permanente e collegiale per sistemare organicamente questo mercato attraverso un monitoraggio e un’analisi del tessuto economico e delle sue mutazioni non solo nell’area metropolitana. L’Osservatorio promuoverà, tra l’altro, la cultura del lavoro e di tutte le tematiche economiche e sociali connesse tra i cittadini ed in particolare tra i giovani; una politica dell’occupazione delle categorie protette e dei meno abili; svilupperà strategie di effettiva collaborazione con il mondo dell’associazionismo e delle cooperazioni. Faranno parte di questa struttura permanente : il Sindaco di Napoli, la Commissione Lavoro e Commercio, gli Organi politici istituzionali, gli Ordini professionali, l’Ordine giudiziario, le OO.SS, gli Uffici Finanziari ed economici territoriali nonchè quello provinciale del Lavoro, e la rappresentanza degli Industriali, del Commercio, dell’Artigianato, dell’Università e della società civile e della cultura.
“L’Osservatorio- ha detto il Sindaco- è uno strumento importante, che consentirà ad Istituzioni e professionalità di valutare le criticità sui flussi e le tendenze del lavoro. Nell’isolamento attuale del Mezzogiorno, da Napoli, con sinergia istituzionale, dobbiamo ripartire perché abbiamo le potenzialità per rimettere in moto il lavoro e l’economia della città, dandole un contributo di qualità.”
Un lungo applauso ha accolto la firma del Sindaco e dei soggetti istituzionali e sociali che hanno sottoscritto il protocollo d’intesa per la costituzione dell’Osservatorio del Lavoro e delle politiche occupazionali.
Alla sottoscrizione del documento è seguito un ampio dibattito sull’iniziativa.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©