Politica / Regione

Commenta Stampa

Napoli, nuovi assessori, Palmieri (Npsi): “Il nuovo che non avanza”


Napoli, nuovi assessori, Palmieri (Npsi): “Il nuovo che non avanza”
13/07/2010, 13:07

“Nulla di personale nei confronti di stimati politici ed anche professionisti come Graziella Pagano e Pasquale Losa. Certo è che tutto si può dire fuorché che è il nuovo che avanza”. Così il consigliere comunale del Nuovo Psi del Consiglio Comunale di Napoli, Domenico Palmieri, che aggiunge:

“Francamente, pur apprezzando i nomi, resto della mia opinione:meglio avrebbe fatto il sindaco a tenere le deleghe per sé in questo breve ultimo scorcio di consiliatura. Da un lato avrebbe abbattuto, seppur simbolicamente o poco più, i costi della politica mentre, dall’altro, avrebbe evitato inutili fibrillazioni politiche che non giovano di certo all’istituzione”.

“E poi, vuoi mettere? - conclude l’esponente del Nuovo Psi - soprattutto ad un passo dalle elezioni, per uno che accontenti, ne deludi almeno dieci”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©