Politica / Napoli

Commenta Stampa

Napoli Pizza Village. Chiosi: "fumi e immissioni nocive nell'atmosfera. Dove sono le autorizzazioni?"


Napoli Pizza Village. Chiosi: 'fumi e immissioni nocive nell'atmosfera. Dove sono le autorizzazioni?'
06/09/2012, 16:51

<<In queste ore - dichiarano il Presidente Chiosi ed il Delegato alle Attività Produttive, Diego D'Alessio - stiamo ricevendo proteste di residenti della Riviera di Chiaia, e di avventori del lungomare, a causa della puzza insopportabile che proviene dai forni piazzati in Via Caracciolo per il Pizza Village.
Ci siamo recati sul posto - raccontano i due esponenti della Municipalità - ed in effetti abbiamo riscontrato un'aria irrespirabile. Ieri sera addirittura la visibilità era ridotta a causa del fumo che fuoriusciva dalle canne fumarie dei forni.
Ci chiediamo - continuano Chiosi e D'Alessio - se vi siano delle autorizzazioni in merito, visto che Comune ed ASL sono spesso giustamente solerti con i ristoranti napoletani e, soprattutto, con le pizzerie che utilizzano ancora i forni a legna. Vanno bene gli eventi sul lungomare ma non si può giocare con la salute dei cittadini.
Qualcuno dovrebbe comprendere - concludono Chiosi e D'Alessio - che le regole valgono per tutti e che non si può disporre a piacimento della città e dei cittadini. Abbiamo inviato un esposto all'ASL chiedendo un urgente riscontro>>.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati