Politica / Regione

Commenta Stampa

Studiare, approfondire e valorizzare ciò che unisce

Napoli, presentata la rassegna "giornate dell'emigrazione"


.

Napoli, presentata la rassegna 'giornate dell'emigrazione'
12/03/2010, 15:03

NAPOLI - L'assessore regionale all'Emigrazione, Alfonsina De Felice, è intervenuta alla conferenza stampa di presentazione della V edizione della rassegna 'Giornate dell'Emigrazioné dal titolo 'Flussi migratori e Unita' d'Italià, promossa dall'associazione Asmef e patrocinata dal ministero degli Affari Esteri e dall'assessorato all'Emigrazione della Regione Campania. In rappresentanza del ministero degli Affari Esteri era presente il sottosegretario Enzo Scotti che ha elogiato quest'iniziativa e ne ha incoraggiate altre in sinergia tra associazioni, autorità locali e nazionali. Per l'Asmef hanno partecipato Salvo Iavarone, presidente dell'associazione, Valeria Vaiano, responsabile Contenuti Scientifici Asmef, Ugo Vuoso, antropologo e presidente del Centro Etnografico Campano, Andreina De Clementi, Professore Ordinario di Storia contemporanea - Università l'Orientale di Napoli, Francesco Durante, giornalista e storico. "Questo è il secolo delle migrazioni - ha detto l'assessore De Felice - e il nostro territorio regionale è particolarmente sensibile al tema dell'emigrazione e attento alle esperienze dei campani all'estero". "Discutere di migrazioni - ha concluso - non significa solo ricordare le radici che legano alla terra d'origine ma implica lo sforzo di attualizzarle e mantenere sempre vivo il contatto con i migranti, anche per veicolare e promuovere in maniera più efficace la cultura e le tradizioni campane".

Commenta Stampa
di Nando Cirella
Riproduzione riservata ©