Politica / Regione

Commenta Stampa

Napoli, Ruggiero (IDV): "al ballottaggio tutti uniti con De Magistris"


Napoli, Ruggiero (IDV): 'al ballottaggio tutti uniti con De Magistris'
06/05/2011, 10:05

“Al ballottaggio andra’ de Magistris. Questo sta confermando la campagna elettorale in corso. Siamo certi il centrosinistra si ritrovera’ unito. Se questo debba avvenire attraverso lo strumento tecnico dell’apparentamento o meno, sara’ materia di confronto tra le forze politiche ma alla fine la legge affida al candidato sindaco la scelta”.
Ad affermarlo, e’ Vincenzo Ruggiero (Idv), segretario cittadino di Napoli di Italia dei Valori, il quale aggiunge:
“Quanto all’allargamento al cosiddetto Terzo Polo, una cosa e’ la fantasia, un’altra la politica. Fino a quando una parte delle forze politiche del Terzo Polo governa con Caldoro e Cesaro ogni accordo e’ fuori dalla realta’”.
“Diverso e’ il discorso per l’Api, che e’ all’opposizione insieme al centrosinistra sia alla Provincia che alla Regione -continua Ruggiero-. In riferimento a soglie minime di soddisfazione, per Idv e’ un discorso senza senso. Il nostro obiettivo e’ battere la destra, siamo certi lo fara’ de Magistris. Del resto, sono 18 anni che la destra e Berlusconi tentano di vincere a Napoli. Prima con la Mussolini, poi col giornalista Novi. Ed ancora con Bocchino e infine con Malvano. Ma hanno sempre perso”.
“Perderanno anche questa volta -conclude-. Nonostante tutti i nostri errori, i napoletani sanno che affidare la citta’ a Berlusconi attraverso Lettieri sarebbe un errore fatale. Per questo al primo o al secondo turno vincera’ de Magistris”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©