Politica / Politica

Commenta Stampa

Napoli, Ruggiero (IDV): "centrosinistra unito con De Magistris"


Napoli, Ruggiero (IDV): 'centrosinistra unito con De Magistris'
19/09/2011, 10:09

“Idv ha impegnato ogni energia per ricostruire l’unita’ del centrosinistra in particolare con Pd e Sel a Napoli dopo la divisione al primo turno nelle amministrative. L’accordo nelle municipalita’ e’ stato la prova piu’ significativa della nostra volontà unitaria”.
Ad affermarlo, e’ Vincenzo Ruggiero (Idv), segretario cittadino di Napoli di Italia dei Valori.
“Ora, pero’, bisogna prendere atto che a Napoli e’ successo qualcosa di piu’ profondo che va oltre lo stesso centrosinistra -aggiunge-. Il sindaco e’ il riferimento di tutto cio’ nella concreta pratica di governo come nel processo politico. I partiti possono e debbono svolgere un ruolo decisivo ma solo se sapranno comprendere la volonta’ dei cittadini di unita’ e di cambiamento”.
“L’assetto delle partecipate, cosi’ come le politiche di mobilita’ e ambientali vanno condivise e costruite insieme ma poi e’ il Sindaco a fare sintesi”, continua Ruggiero.
“Nessuna voglia di uomini soli al comando, ma il tempo delle trattative infinite anche per nominare un dirigente sono definitivamente morte. Siamo certi che nessuno tra i segretari dei partiti ne ha nostalgia. Per questo, e’ opportuno che il principale partito del centrosinistra riassuma il ruolo centrale che gli compete, costruendo una proposta di governo e una pratica politica in sintonia con la citta’, a partire dalle municipalita’”, sottolinea il segretario Idv, il quale conclude:
“La stessa esperienza di raccolta firme ha visto nella sostanza una grande unita’ tra i nostri elettori. I gruppi dirigenti devono aprire nuovi scenari e non essere più indietro dei propri sostenitori”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©