Politica / Regione

Commenta Stampa

Napoli, Ruggiero (IDV): "IDV forza del cambiamento per battere la destra"


Napoli, Ruggiero (IDV): 'IDV forza del cambiamento per battere la destra'
20/04/2011, 12:04

“Ieri sera una straordinaria e affollata manifestazione di presentazione della lista di Idv, dove si e’ toccata con mano quanta autentica passione civile, quanta qualita’ e determinazione nel battere la destra vi sia nei candidati e nel partito. Di tutto questo oggi non vi e’ notizia”.
Ad affermarlo, e’ Vincenzo Ruggiero (Idv), segretario cittadino di Napoli di Italia dei Valori. “Appare, invece, una polemica montata ad arte tra il candidato sindaco e il suo partito -aggiunge-. Idv ha a cuore in primo luogo di sconfiggere Lettieri. Per questo, abbiamo sottoscritto un accordo nelle municipalita’ poiche’ li’ si vota a turno unico. Per responsabilita’ unilaterale del Pd questo non e’ avvenuto in un territorio strategico come Chiaiano”.
“Invece di parlare di questo, il commissario del Pd si avventura in paragoni e parallelismi inesistenti tra Lettieri e de Magistris. Chiamare poi in causa il presidente del partito non sta ne’ in cielo ne’ in terra poiche’ si tratta di impegni assunti localmente -continua il segretario cittadino di Idv-. Ho gia’ detto che, come tutti gli accordi, vi sono aspetti piu’ soddisfacenti e altri meno. Il candidato sindaco de Magistris ha semplicemente detto la verita’. L’accordo non l’ha fatto lui, come non l’ha fatto Morcone. L’hanno fatto i partiti del centrosinistra e le liste”.
“Certo -conclude- sarebbe stato preferibile una maggiore soddisfazione del nostro candidato. Cosi’ non e’ stato. Peccato. Resta il fatto che per Idv si tratta di una scelta giusta ma soprattutto che tra Idv e de Magistris c’e’ piena sintonia. Ogni giorno che passa consolida l’idea che de Magistris e’ l’unico a poter battere Lettieri. Ed e’ questo quello che conta per Idv”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©