Politica / Regione

Commenta Stampa

Napoli, Scioglimento Consiglio Comunale, Palmieri: “Pronto a firmare le dimissioni”


Napoli, Scioglimento Consiglio Comunale, Palmieri: “Pronto a firmare le dimissioni”
14/03/2011, 17:03

“Le mie dimissioni sono già a disposizione della coalizione di centrodestra, in piena coerenza con una posizione politica già recentemente e collegialmente assunta e che mi auguro non sia stata compromessa da qualche recente segnale di disimpegno pur espresso in qualche caso”.

Così il capogruppo del Nuovo Psi del Consiglio comunale di Napoli, Domenico Palmieri, che aggiunge: “Faccio, dunque, appello alla massima coerenza politica di tutti i gruppi e di tutti i colleghi che non si riconoscono in questa disastrosa esperienza di governo cittadino del centrosinistra. La stessa coerenza che mi ha spinto a non prendere più parte alle sedute istituzionali, eccezion fatta per quella d’aula nella quale si è proceduti alla surroga del consigliere dimissionario. La stessa coerenza politica che, mi auguro, dia ora quel segnale politico forte che la città attende da tempo”.

“Ma voglio anche augurarmi, - conclude Palmieri - che qualora le cose dovessero andare diversamente da quanto auspico, l’opposizione sia almeno in grado di recuperare e rilanciare un ruolo politico decisivo, quanto meno per scongiurare di dover chiudere la consiliatura nel peggiore dei modi possibili”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©