Politica / Regione

Commenta Stampa

Napoli, vittime innocenti della criminalità: protocollo d’intesa tra fondazione Pol.I.S. e Consiglio dell’ordine degli avvocati


Napoli, vittime innocenti della criminalità: protocollo d’intesa tra fondazione Pol.I.S. e Consiglio dell’ordine degli avvocati
20/12/2010, 12:12

Domani, martedì 21 dicembre, alle ore 13, a Palazzo Santa Lucia, nella sede della Fondazione Pol.i.s., in via Raffaele De Cesare 28, sarà siglato un Protocollo di intesa per il servizio di orientamento legale per le vittime innocenti della criminalità, tra la Fondazione Pol.i.s., braccio operativo della Regione Campania per l'aiuto alle vittime innocenti di criminalità e la gestione dei beni confiscati alla camorra, e il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Napoli. Interverranno l'assessore regionale ai Rapporti con le Autonomie Locali Pasquale Sommese, il presidente della Fondazione Pol.i.s. Paolo Siani, il presidente del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Napoli Francesco Caia con gli avvocati Arturo Frojo, Ernesta Siracusa, Celeste Giliberti e Giovanni Vignola, il presidente dell'Ordine dei Giornalisti della Campania Ottavio Lucarelli e il presidente di Assostampa Campania Enzo Colimoro. Saranno altresì presenti i familiari delle vittime innocenti della criminalità. Dopo la firma del Protocollo, ci sarà la degustazione dei prodotti della Bottega dei Sapori e dei Saperi della Legalità, provenienti dai terreni confiscati alle mafie.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©