Politica / Napoli

Commenta Stampa

Napoli: Ztl al Vomero: il perché di un NO!


Napoli: Ztl al Vomero: il perché di un NO!
27/04/2012, 16:04

Premetto che non c’è alcun preconcettorispetto alla realizzazione delle zone a traffico limitato, anzi reputo chesiano iniziative valide per debellare il problema del traffico e delconseguente smog nei grossi centri urbani. A condizione però che un tale provvedimentonon si concretizzi con la semplice chiusura di una strada o di un’areapiù o meno vasta, senza aver predisposto tutti gli accorgimenti necessari perpoter consentire la piena fruizione di tutti i cittadini della zona interclusaal traffico veicolare. Mi riferisco principalmente ai parcheggi e al trasportopubblico. Per esemplificare, al Vomero, il quartiere collinare di Napoli, ledue aree pedonalizzate di via Scarlatti e di via Luca Giordano, dove esisteanche una Ztl, sono state varate dalla sera allamattina, senza alcun altro provvedimento di accompagnamento, semplicementechiudendo i tratti di strada interessati. Risultato? Il traffico si è riversatasulle strade limitrofe, a partire da via Cimarosa e da via Cilea,congestionandole ulteriormente, con l’aggiunta dei gironi infermali pergli automobilisti alla ricerca di inesistenti parcheggi pubblici, visto chedalla legge Tognoli in poi nel quartiere collinare, afronte di numerosi parcheggi privati, costruiti anche su suolopubblico e venduti a prezzi stratosferici, non è stato realizzatoneppure uno stallo per parcheggi pubblici. Un provvedimento che consista nellasemplice chiusura di una strada lo sa realizzare anche un bambino. Progettareinvece una Ztl, come c’insegnano anche leesperienze attuate da anni in altre città europee, è ben altra cosa. Chi oggiamministra il capoluogo partenopeo farebbe bene a prenderne esempio invece chepensare solamente a “scassare”, creando non pochi malumori ed irritazionetra i cittadini e contribuendo a distruggere, in un momento di forte crisi,quelle poche attività produttive che ancora resistono a Napoli. Così Gennaro Capodanno, Promotore dell’evento:No alla Ztl al Vomero

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©