Politica / Parlamento

Commenta Stampa

NAPOLI,FUNARO,UDEUR:”TORNARE ALLA POLITICA PER RILANCIARE LA CITTA’”


NAPOLI,FUNARO,UDEUR:”TORNARE ALLA POLITICA PER RILANCIARE LA CITTA’”
09/10/2008, 15:10

“E’ fuor di dubbio che occorre ricompattare il centrosinistra per rilanciare lo sviluppo ed il futuro di Napoli, ma questo non significa approfittare di ogni occasione, specie in casi come quelli che stiamo vivendo, per riproporre personalismi che evidenziano quanto si sia degradato il livello dell’impegno politico” lo afferma,in una nota, il capogruppo dei Popolari Udeur al Comune di Napoli Nino Funaro.

“Forse non è chiaro a tutti che occorre uno sforzo complessivo per far uscire dalle sacche di degrado la città, ma questo va realizzato con il contributo di tutti nella consapevolezza dei ruoli e delle posizioni. Rivendicare spazi nell’esecutivo in nome di una rappresentatività che si usurpa perché non tiene conto che i risultati elettorali sono frutto delle liste e di tutti coloro che hanno concorso a portare voti ad un partito segna il confine tra chi opera nell’interesse collettivo e chi ritiene che la politica sia finalizzata a propri raggiungimenti personali” sottolinea Funaro.
“Non sono tra coloro che ritengono che la Giunta comunale eccella in capacità, progettualità e concretezza ma cerco di annoverarmi tra quelli che lavorano per il bene comune degli amministrati” incalza Funaro.
“Il male dei tempi che viviamo – conclude l’esponente del Campanile- è che la politica è stata soppiantata dai personalismi e dagli arrivismi individuali. Bisogna tornare a pensare che la politica è un servizio per i cittadini che si rappresentano e non per se stessi”.
Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©