Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Napolitano: ci vuole equilibrio tra governo e parlamento


Napolitano: ci vuole equilibrio tra governo e parlamento
12/09/2009, 16:09

Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in presenza dei presidenti parlamentari dei paesi del G8, ha ribadito che il ruolo dei parlamenti è insostituibile. “In realtà” – afferma Napolitano – “niente incarna meglio il principio di rappresentanza, come le assemblee elette dai cittadini a potere legislativo e per svolgere funzioni di controllo nei confronti del potere esecutivo”.

I parlamenti non possono ignorare le necessità, da parte dei governi, di prendere decisioni tempestive ed efficaci. Ma ciò non significa che si possa sfuggire a un corretto rapporto tra l'esecutivo all'assemblea parlamentare, a un equilibrio che si fondi sul reciproco rispetto e su uno spirito di autentica collaborazione.

Il nostro presidente, però, si dice preoccupato per la scarsa capacità dei parlamentari di coinvolgere ed informare i cittadini.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©