Politica / Politica

Commenta Stampa

"Ma risanare la politica si può"

Napolitano furioso: "Scandali vergognosi"


Napolitano furioso: 'Scandali vergognosi'
26/09/2012, 11:37

“Fenomeni inimmaginabili e vergognosi”. Lo scandalo della Regione Lazio, ultimo dopo quelli di altre regioni e alcuni partiti, ha scosso il Capo dello Stato, che da anni chiede alla politica sobrieta' e rigore.

E la lettura dei resoconti delle delibere con le quali si assegnavano a tutti i gruppi aumenti di fondi, gli ha fatto sollecitare un "risanamento della politica" a trecentosessanta gradi, un risanamento a tutte le forze politiche, ma a maggior ragione a chi, con giusta ragione, e' preoccupato dell'antipolitica. 

"Purtroppo, anche di recente, la cronaca ci ha rivelato come, nel disprezzo per la legalita', si moltiplichino malversazioni e fenomeni di corruzione inimmaginabili, vergognosi". Un situazione che "non e' accettabile per persone sensibili al bene comune, per cittadini onesti, ne' per chi voglia avviare un'impresa".  "Risanare la politica si puo', se lo si vuole fare".

Commenta Stampa
di Veronica Riefolo
Riproduzione riservata ©