Politica / Parlamento

Commenta Stampa

NAPOLITANO: GUIDO ROSSA SI OPPOSE A TERRORISMO BR


NAPOLITANO: GUIDO ROSSA SI OPPOSE A TERRORISMO BR
24/01/2009, 10:01

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, in occasione della manifestazione di Genova dedicata alla memoria di Guido Rossa, ha inviato ai Segretari territoriali Generali di Cgil, Cisl e Uil, il seguente messaggio: "Con l'assassinio di Guido Rossa, di cui ricorre quest'anno il trentennale, le brigate rosse vollero colpire l'intero movimento operaio che con fermezza e assoluta determinazione rifiuto' la logica del terrorismo per schierarsi, senza esitazioni, al fianco delle istituzioni e dei cittadini in difesa della Repubblica e dei suoi principi democratici. Se quel folle progetto e' stato definitivamente stroncato lo dobbiamo al coraggio e al sacrificio di tanti che, come Guido Rossa, nelle diverse funzioni e responsabilita' si opposero alla violenza terroristica anche a prezzo della vita.
Ricordare oggi Guido Rossa significa anzitutto rendere omaggio al suo sacrificio e alla sofferenza dei suoi familiari, cosi' dolorosamente colpiti negli affetti piu' cari; ma e' anche occasione per riproporne oggi la figura ai giovani, che dei tragici eventi dell'attacco armato allo Stato democratico non hanno avuto diretta esperienza, per rafforzare in loro autentici sentimenti di amore per la liberta' e per la democrazia repubblicana. Con questo spirito esprimo la mia ideale adesione alla significativa iniziativa di Cgil, Cisl e Uil ed invio un cordiale saluto alla citta' di Genova, con un pensiero affettuoso ai familiari".
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©