Politica / Parlamento

Commenta Stampa

NAPOLITANO: "L'ITALIA CE LA FARA'"


NAPOLITANO: 'L'ITALIA CE LA FARA''
01/07/2008, 13:07

 

L'Italia ce la farà a risalire la china a patto che abbia la fiducia nelle proprie capacità e affronti “i sacrifici necessari a costruire il futuro”: lo ha detto il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano nel corso di un convegno dell'Aspen Institute Italia. Molto più ottimista sulle sorti del paese è apparso invece Henry Kissinger: “L'Italia ce l'ha sempre fatta, la vera domanda è se noi altri ce la faremo”. Il presidente ha quindi affermato la necessità di stabilire un’ideale “linea rossa” che mantenga un dialogo costante tra gli Stati Uniti e l’Unione Europea. L'importanza di una intensa collaborazione America-Europa è stata ribadita, oltre che dall'ex segretario di stato Usa, anche dal governatore della Banca d'Italia Mario Draghi e dal vicepresidente della Fiat John Elkann. "Non dobbiamo farci dividere o paralizzare dai contrasti ideologici" - ha poi aggiunto il presidente della Repubblica. Degli eccessi della politicizzazione del dibattito politico Napolitano aveva parlato lo scorso dicembre, incontrando George W. Bush alla Casa Bianca.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©