Politica / Parlamento

Commenta Stampa

NAPOLITANO PROMULGA SUBITO IL LODO ALFANO-SCHIFANI: DA ORA BERLUSCONI E' INTOCCABILE


NAPOLITANO PROMULGA SUBITO IL LODO ALFANO-SCHIFANI: DA ORA BERLUSCONI E' INTOCCABILE
24/07/2008, 09:07

Napolitano già nella giornata di ieri, come è sua abitudine, ha promulgato il cosiddetto "lodo Schifani-Alfano", cioè la norma che prevede l'intangibilità legale e l'impunità per chi occupa le quattro più alte cariche dello Stato: Presidente della Repubblica, Presidente del Consiglio, Presidenti delle due Camere. E così adesso Silvio Berlusconi, l'unico veramente interessato a questa legge, sta tranquillo: il suo processo per corruzione in atti giudiziari che si tiene a Milano, quello per la corruzione di Agostino Saccà che da Napoli di recente è stato trasferito a Roma e le altre indagini che lo riguardano, tutto viene sospeso e rimandato alle calende greche.

Inoltre è disdicevole secondo me che il Presidente della Repubblica firmi tanti provvedimenti ad personam e contestatissimi 24 o 48 ore dopo che gli sono arrivati, dando l'impressione di non volersene occupare, rinunciando - almeno in apparenza, ma si spera non nella sostanza - all'esame costituzionale che gli spetta istituzionalmente.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©