Politica / Politica

Commenta Stampa

Grasso: 'Dichiarazioni Napolitano mettono fine a dibattito'

Napolitano valuterebbe richiesta di grazia a Berlusconi

D'Alema: "Berlusconi si dimetta"

Napolitano valuterebbe richiesta di grazia a Berlusconi
16/08/2013, 11:33

ROMA - A seguito delle dichiarazioni di Napolitano circa la probabile valutazione della richiesta di grazia a Berlusconi, il presidente del Senato Piero Grasso afferma: ''La lunga nota di Napolitano mette fine a un dibattito che, tra ipotesi impraticabili e minacce di impeachment, stava prendendo una deriva inutile e pericolosa''. ''È il momento di dare una nuova forma al nostro Stato – spiega - con coraggio, determinazione e intelligenza''. E sulla possibilita’ di sciogliere le camere tuona: “Non scherziamo: l'unico che può sciogliere le camere è il presidente Napolitano''.
Arriva un consiglio al Cavaliere dall'ex premier Massimo D'Alema, che invita Berlusconi a lasciare il seggio: ''Se fossi Berlusconi scioglierei l'enigma dimettendomi da parlamentare. Magari negoziando forme alternative per scontare la pena che siano compatibili con l'esercizio di un ruolo politico''. E aggiunge: ''Si può svolgere un ruolo politico anche fuori dal Parlamento, come Beppe Grillo che 'è il leader indiscusso del suo movimento''.
Poi si pronuncia sul Governo Letta: “Non cadrà, ma a patto che emerga un accordo serio e incisivo di riforma costituzionale ed elettorale' e che si riducano le tasse su impresa e lavoro’’. 

Commenta Stampa
di Francesca Galasso
Riproduzione riservata ©