Politica / Politica

Commenta Stampa

Napolitano:"Nella nebbia si fatica, ma faccio del mio meglio"

Il Presidente alla cerimonia in memoria della Montalcini

Napolitano:'Nella nebbia si fatica, ma faccio del mio meglio'
07/03/2013, 11:37

ROMA - Il Presidente della Repubblica rassicura sulla sua posizione. “Farò quello che devo fare fino all’ultimo giorno del mio mandato”, ha detto Giorgio Napolitano, intervenendo all’Accademia dei Lincei, durante la cerimonia in ricordo di Rita Levi Montalcini. Le sue parole sono anche un ringraziamento all’ex presidente della Corte Costituzionale Giovanni Conso, che ha definito Napolitano “saggio e faro” in questa situazione. “Farò quello che devo fare fino all'ultimo giorno del mio mandato, e sono commosso dalla definizione di “faro”. Certe volte, faro o luce umana, si fa fatica nella nebbia. Io cercherò di fare del mio meglio”. Il presidente ha ribadito il no sulla sua rielezione: “Abbandonare il Quirinale dopo sette anni corrisponde a quanto i padri costituenti immaginarono, alla leggi di continuità delle nostre istituzioni e a quelle del ricambio tra le generazioni”. 

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©