Politica / Parlamento

Commenta Stampa

NAPOLITANO:NO AI TAGLI SULLA CULTURA


NAPOLITANO:NO AI TAGLI SULLA CULTURA
14/11/2008, 18:11

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, durante la  la consegna dei premi De Sica e di quelli Eti agli "Olimpici del teatro" , approfitta per ricordare di non penalizzare selvaggiamente la cultura. Il Capo dello Stato ha dichiarato "Ho considerazione e rispetto per chi ha compiti di governo nella situazione attuale", stretto tra "l'antica condizione critica della finanza pubblica" e la "nuova crisi finanziaria mondiale: ma quando si parla di tagli le cifre non dicono tutto e non tutte le voci di spesa sono uguali, bisogna confrontarsi nel merito delle conseguenze che può avere una decisione restrittiva" per settori come la cultura. A rompere l'osservazione del protocollo è stato l'attore Gabriele Lavia dicendo :"I soldi, signor presidente... ci dia i soldi. Qui siamo alla frutta", pronta la replica del Presidente:"Caro, non ho io i cordoni della borsa".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©