Politica / Politica

Commenta Stampa

Incontro con ex portavoce Cascella.Chiaro appello a Pd e Pdl

Napolitano:Rafforzare convivenza nazionale o tutto a rischio

Anniversario ribellione all'occupazione nazista di Barletta

Napolitano:Rafforzare convivenza nazionale o tutto a rischio
11/09/2013, 09:30

ROMA- "Se noi non teniamo fermi e consolidiamo questi pilastri della nostra convivenza nazionale tutto è a rischio, tutto può essere a rischio". Questo è l'appello del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, che ha ricevuto al Quirinale una delegazione del comune di Barletta per il 70esimo anniversario della ribellione all'occupazione nazista della città.

Questa dichiarazione è chiaramente rivolta anche e soprattutto alle forze politiche del governo Letta, che rischia di cadere per il braccio di ferro Pdl-Pd nella Giunta delle immunità del Senato. Parole quelle del capo dello Stato che arrivano in un momento molto critico per la politica italiana.

Napolitano ha quindi incontrato Pasquale Cascella, suo ex portavoce oggi sindaco di Barletta, e, rivolgendosi alla delegazione, ha affermato: "Mi complimento molto per i vostri progetti volti a consolidare la memoria storica, la documentazione di quelle giornate e di tutto il percorso dell'antifascismo e della Resistenza a Barletta. Perciò vorrei avere la possibilità di successive notizie da parte vostra di iniziative che vadano nel solco che oggi più che mai qui valorizziamo". "Ringrazio voi tutti per essere qui, - ha concluso il Presidente- mi complimento con Pasquale, con il Pasquale Sindaco che si commuove".

Commenta Stampa
di Flavia Stefanelli
Riproduzione riservata ©